logo di stampa italiano
 
 
Sei in: Politiche e linee di sviluppo » Sistemi Informativi

Sistemi Informativi

Nel corso dell’anno 2007 i sistemi informativi hanno operato nell’ottica di una sempre crescente sinergia all’interno del Gruppo Hera. Gli sforzi compiuti hanno trovato una canalizzazione in due direttrici principali quali l’omogeneizzazione e l’integrazione dell’architettura funzionale e della base dati, nonché la parziale revisione dei processi e delle strutture interne al fine di trovare modalità gestionali ed operative sempre più funzionalmente integrate con i principali processi di Gruppo.

Un indicatore importante per dimensionare il supporto dato dai sistemi informativi alle attività di business aziendali è rappresentato dai seguenti volumi relativi alle principali informazioni processate tramite i sistemi:

  • circa due milioni di clienti gestiti;
  • circa quattordici milioni di bollette emesse;
  • un totale di circa un milione e ottocento mila contatti gestiti per oltre due milioni di richieste di servizio tramite quatto canali: call center - un milione circa di contatti gestiti per oltre un milione e trecento mila richieste di servizio; sportelli fisici - oltre cinquecento mila contatti gestiti per oltre seicento mila richieste di servizio; via web - oltre cento mila contatti gestiti per oltre centoventi mila richieste di servizio; via posta - oltre quaranta mila contatti gestiti per oltre cinquanta mila richieste di servizio.

 

Nel dettaglio i sistemi informativi si sono visti coinvolti nello sviluppo di numerosi progetti finalizzati al supporto del processo di gestione clienti, quali adeguamenti tariffari e delle offerte commerciali di vendita, implementazioni legate a evoluzioni normative o a massimizzare l’efficienza del sistema di fatturazione e di gestione del ciclo attivo.

Per importanza sono da citare:

  • completamento del rollout  sul territorio di Modena, ed avvio sul comune di Sassuolo, dei sistemi gestionali di Gruppo;
  • completamento del rollout  sul territorio di Ferrara dei sistemi di gestione clienti;
  • adeguamento del sistema del distributore gas alla normativa codice di rete ed evoluzione delle funzionalità di comunicazione con i venditori terzi;
  • bonifica della base dati inerente le informazioni commerciali clienti su sistema Sap-Isu avente come obiettivi principali l’unificazione dei conti contrattuali a supporto della bolletta multi servizio, l’adeguamento nella gestione della struttura regionale postale in ottemperanza alla nuova normativa delle Poste Italiane relativa alla posta massiva, l’ottimizzazione dei processi di lettura e fatturazione.
  • revisione del processo di stampa fattura  finalizzato ad obiettivi di standardizzazione e razionalizzazione e nuovo layout;
  • implementazione a sistema delle strutture necessarie alla gestione del nuovo mercato elettrico liberalizzato, dall’installazione massiva dei misuratori elettronici sulle reti di distribuzione di Hera Spa, alla gestione e fatturazione delle offerte;
  • evoluzione dell’integrazione tra il CRM e il sistema gestionale del Gruppo Hera per l’implementazione di nuove modalità di pagamenti on line verso Hera (pagamento presso ricevitorie, pagamento on-line con carte di credito, pagamento tramite sportello bancomat);
  • acquisizione di circa milleseicento nuovi clienti tariffa igiene ambientale, in seguito alla scelta del comune di Marradi  di effettuare il passaggio da Tarsu a Tia.

Sono inoltre da citare altri importanti progetti, non direttamente legati alle principali linee di business aziendali, ma finalizzati all’ottimizzazione e al miglioramento dei processi di funzionamento interno, quali:

  • l’implementazione del nuovo sistema di SRM (Supplier Relationship Management) capace di migliorare l’efficienza dell’interno processo acquisti in termini di automazione, snellimento e tracciabilità delle procedure;
  • l’integrazione a sistema di tutte le attività di manutenzione degli impianti e degli immobili presenti sui vari territori, attualmente gestite con differenti modalità all’interno del Gruppo Hera;
  • diversi progetti legati all’evoluzione del sistema di reportistica, in particolare con finalità commerciali e di pianificazione finanziaria.

 

Per completezza e importanza sono inoltre da ricordare alcuni progetti tecnologici, attuati per assicurare al gruppo la potenza elaborativa, memorizzativa e di affidabilità necessaria, quali:

  • potenziamento e consolidamento dell’infrastruttura tecnologica, finalizzate in particolare al miglioramento del sistema di backup e all’aumento delle performances elaborative dei sistemi centrali;
  • completamento del rollout sui territori dei servizi centralizzati di autentificazione, file serving ed unificazione del sistemi di posta elettronica.