logo di stampa italiano
 
 
Sei in: Schemi di Bilancio consolidato » Conto Economico Consolidato

12 proventi e oneri finanziari

 

Proventi

31-dic-07

31-dic-06

Variazioni

Interessi attivi verso banche

4.266

4.228

38

Interessi attivi su altri crediti a breve

543

564

-21

Interessi attivi da clienti

159

770

-611

Proventi finanziari generati da derivati su commodity

2.907

22.927

-20.020

Proventi finanziari generati da derivati su tassi

16.929

9.831

7.098

Proventi finanziari -plus valenze da negoziazione partecipazioni

22

1.305

-1.283

Dividendi da partecipazioni in altre imprese

1.909

2.539

-630

Altri proventi finanziari

1.864

5.538

-3.674

Totale proventi finanziari

28.599

47.702

-19.103

 

Oneri finanziari

31-dic-07

31-dic-06

Variazioni

Interessi passivi verso banche per scoperti di conto corrente

13.628

10.422

3.206

Interessi passivi verso banche per mutui a medio/lungo termine

31.183

22.533

8.650

Oneri finanziari generati da derivati su commodity

2.827

22.933

-20.106

Oneri finanziari generati da derivati su tassi

14.108

6.200

7.908

Oneri finanziari in applicazione dello ias 19

4.411

3.754

657

Oneri finanziari generati dall'applicazione di "altri principi internazionali"

10.746

10.965

-219

Svalutazioni di partecipazioni

326

217

109

Minus valenze da negoziazioni partecipazioni

180

1.163

-983

Altri

30.466

23.437

7.029

Totale oneri finanziari

107.875

101.624

6.251

La voce “altri oneri finanziari” comprende 27.880 migliaia di euro di oneri relativi a prestiti obbligazionari della capogruppo. Questi ultimi sono comprensivi di circa 910 migliaia di euro relativi al differenziale tra gli interessi nominali e quelli derivanti dall’applicazione del costo ammortizzato in relazione ai quattro nuovi finanziamenti ottenuti nel 2007 (vedi commento alla nota 28). In relazione a questi ultimi si precisa che nella metodologia d’applicazione del costo ammortizzato si è ipotizzata la durata massima del finanziamento e quindi ipotizzando che non vengano esercitate le put options lungo la durata dei finanziamenti alle scadenze previste contrattualmente.

Per quanto concerne i derivati sulle commodity, tanto per gli oneri quanto per i proventi si registrano variazioni rispetto all’esercizio 2006 pressoché di pari importo. Per quanto concerne i derivati a copertura dei tassi, i proventi sono sostanzialmente allineati agli oneri.

La voce “oneri finanziari calcolati dall’applicazione di altri principi internazionali” pari a 10.746 migliaia di euro è così composta:

  • ias 17 “leasing finanziari” per 1.220 migliaia di euro;  ias 37 “attualizzazione fondo post-mortem discariche” per 4.455 migliaia di euro;
  • ias 37 “attualizzazione fondo ripristino beni di terzi” per 5.071 migliaia di euro.

Tale voce è sostanzialmente in linea con la medesima voce del 2006.